Desert Palms Motel di Mesquite

Al Desert Palms Motel di Mesquite faceva troppo caldo e tu giravi troppo nuda per la stanza.
“Non è mai troppo.” Mi hai detto.
“E’ il segno del costume che mi frega.” Le dissi.
C’era uno scarafaggio che si arrampicava in free solo sulla tenda e restammo a guardarlo compiere la sua impresa poi hai preso un pacchetto di sigarette vuoto, lo hai messo dentro e l’hai liberato sul cemento di fronte alla porta d’ingresso.
“Qualcuno lo pesterà.” Ti ho detto.
“Può essere..” Mi hai risposto.
Tagliasti i jeans con una forbice per farne degli shorts.
“Ti da fastidio se giro col culo di fuori?”
Hai cominciato a tagliare più in alto possibile senza nemmeno aspettare la mia risposta.
Detto fra noi Mesquite era un posto di merda ma ci sono donne che hanno il potere di rendere indimenticabili anche dei posti di merda.
E tu eri una di quelle. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: