Mese: Luglio 2017

Da piccolo

Da adolescente facevo resistenza alla forze che modellavano la mia personalità. Ero un vaso che si ribellava al vasaio, inadatto a qualsiasi tornio. Vaso storto e bucato. Andavo orgoglioso della mia inutilità, a volte passavo minuti a guardarmi allo specchio cercando di capire quanto… Continua a leggere “Da piccolo”

D’accordo

D’accordo sono un uomo e non ci capisco un cazzo. So perfettamente di essere fatto di carne e sangue e che tutte le emozioni forse sono soltanto reazioni chimiche. So che invecchio, cago, piscio, sudo e quando faccio l’amore mi viene una faccia da… Continua a leggere “D’accordo”

Perche’ lei sa

Il foglio rotola per la strada spinto da un vento leggero, schiva sandali, caviglie e ruote di passeggini fino ad andarsi a fermare contro uno spigolo concavo. La bimba che lo rincorre non ascolta le urla della madre che le dice di fermarsi. Una… Continua a leggere “Perche’ lei sa”

Menemsha

C’è un posto sul pianeta terra chiamato Menemsha dove vivono solo pescatori e si sente l’odore del legno, delle reti e dell’oceano. A volte sembra abbandonato perché chi ci abita esce solo per andare per mare e non ci sono passeggiate da fare, nemmeno… Continua a leggere “Menemsha”