Mese: Giugno 2021

Ora ti racconto una storia

Ora ti racconto una storia.Inizia con un pensiero in testa ossessivo:non devo pensare, non devo pensare, non devo pensarema come si fa a non pensare ?decise di vestirsi ed uscirecamminò per le strade della città fino ad arrivare al marea volte si sentiva sbandare… Continua a leggere “Ora ti racconto una storia”

Non rompermi il cazzo

Non rompermi il cazzo.Non vedi che sto sognando.Sono sulla strada, direzione Monowi, Nebraska.Popolazione: 1Con me diventeranno 2.Dicono che l’unica abitante si chiami Anne Sexton e scriva poesie.Ho portato la chitarra.Potrei musicarle.Il resto non mi interessa.Fondamentalmente spero solo di vederla con la bocca sporca di… Continua a leggere “Non rompermi il cazzo”

come un ape intrappolata

mi sentivo come un ape intrappolata all’interno di un bicchiere di birra che osserva al di la del vetro lo sguardo cinico e rabbioso di una donna di mezza età che non si capacità di come sia possibile che l’uomo della sua vita si… Continua a leggere “come un ape intrappolata”

Kimimela

Kimimela sapeva poche cose.E quelle poche gliele aveva insegnate suo nonno Tika.Sapeva che l’amore non deve fare male.Sapeva che lei era un fiore e la felicità una farfalla.Sapeva che doveva diffidare da chi ostenta ricchezza perchè avrebbe cercato di comperarla.Ma sopratutto sapeva che l’uomo… Continua a leggere “Kimimela”

non

Non farti addomesticare mai.Non cedere alla tentazione della ciotola di cibo quotidiana.Non lasciarti tentare dalle false carezze.Non credere alla comodità delle regole prestabilite.Non farti convincere che il guinzaglio serva ad evitare incidenti.Non farti addomesticare mai.Rimani selvatica come sei.Siamo due animali cresciuti nella tribù degli… Continua a leggere “non”

Conosciamo la strada

Conosciamo la strada.Salita, discesa, ancora salita e poi discesa fino a casa.Conosciamo le piante, il luogo dei fiori e dove si trova il cavallo.Come se fosse una vita da percorrere in fretta un milione di volte.Ogni volta è diverso grazie ai dettagli che ogni… Continua a leggere “Conosciamo la strada”

Paula

Paula cantava una canzone irlandese ed io l’ascoltavo con la testa appoggiata su un cuscino che profumava di ginepro e salvia.Il tedesco raccontò di quando prese a martellate il muro insistendo sulla convinzione che non sono le ideologie ad essere brutali ma sono gli… Continua a leggere “Paula”

Il gol più bello

Il gol più bello della mia vita lo feci senza volerlo.Ma questo non tolse un grammo al peso della mia gioia.L’amore più grande lo incontrai grazie a una serie fortunata di combinazioni.E i viaggi migliori non sono mai stati organizzati.Per questo ho deciso da… Continua a leggere “Il gol più bello”

Cara

Ti scrivo queste poche righe consapevole del valore che dai al tempo.Voglio che tu sappia che me ne sono andato guardando un orizzonte e non un muro.Voglio che tu sappia che la notte ha smesso di farmi paura da quando ad occhi chiusi vedo… Continua a leggere “Cara”