Menemsha

C’è un posto sul pianeta terra chiamato Menemsha dove vivono solo pescatori e si sente l’odore del legno, delle reti e dell’oceano.
A volte sembra abbandonato perché chi ci abita esce solo per andare per mare e non ci sono passeggiate da fare, nemmeno negozi per lo shopping, non c’è nemmeno una panchina su cui ci si può’ sedere.
Sembra un posto abitato dal popolo del silenzio, gente invisibile che non fa rumore per non coprire il rumore dell’acqua che sbatte contro i pali di legno e si struscia contro una spiaggia lunga nemmeno la lunghezza di un passo.
E’ un posto dove andare se vi siete rotti i coglioni dell’umanità che fa casino, qua l’unica traccia dell’essere umano sono le case che non si sono fatte da sole.
O forse si.

Questa voce è stata pubblicata in Testo. Contrassegna il permalink.

Un pensiero su “Menemsha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...