Risveglio

Risveglio con Riders in the storm dei Doors.
Parte il temporale ed entra la tastiera.
E poi la voce di Jim Morrison.
Magia pura.
Altro che quelle cazzate rock contemporanee che piacciono tanto alle carampane che sognano di trombarsi i compagni di università del figlio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: