Il male minore

Alla fine mostrare il culo è il male minore.
Molto meglio che fare l’opinionista da Social esprimendo pareri su tutto.
Molto meglio che condividere stupidi aforismi su amori finiti o esistenzialismo da quattro soldi.
Un bel culo è rassicurante, le opinioni destabilizzano.
Milioni di umani che in una torre di babele priva di selezione all’ingresso abusano dell’ignoranza altrui per mettere in mostra le loro stronzate.
Io censurerei tutto tranne i culi, le tette e le gambe.
Per i piedi farei una mini censura preventiva per evitare di imbattermi in quel disgustoso alluce valgo oramai sdoganato da una dilagante mancanza di senso estetico.
In questa gara di idiozie condivise uscite dalla mischia mostrando il vostro corpo silenzioso.
Ne farò scorta per sopravvivere a un triste inverno fatto di cappotti, sciarpe e coglioni che si improvvisano filosofi o saggisti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: