Tu sei

Tu sei

Tu sei semplicemente l’unica che quando parla si ascolta. L’unica che quando guarda si accorge di quel che guarda. L’unica che non mi ha mai parlato delle scarpe che sogna ma solo degli orizzonti che ama. L’unica che non ho mai visto truccata e l’unica che riconoscerei dall’odore della sua pelle e non dal suo profumo. Tu sei l’unica che si veste guardandosi di sfuggita non regalando tempo allo specchio. Tu sei l’unica inconsapevolmente bella che quando piove non pensa ai capelli ma all’ombrello. Tu sei l’unica, e se anche fossimo tutti unici, tu sei l’unica che non confondero’ mai con nessun altra.

Sink

Sink

Se vedo ancora dentro al lavandino navigare un veliero,
se vedo ancora nei miei occhi gli occhi di un guerriero,
se non vedo ancora la fine della storia
se viaggio più’ nel futuro che nella memoria
è perche’ tra tutte le cose che mi hanno impedito di fare
non sono mai riusciti ad impedirmi di sognare.