C’è una casetta

C’è una casetta dove abita la gioia e un castello dove abita il dolore.
Nella casetta c’è una piccola cucina, un tavolo, un letto e un mobile dove stanno tutte le cose importanti.
Nel castello ci sono milioni di stanze, stanze vuote perchè gli ospiti non sono mai abbastanza per riempirle tutte.
Nella casetta ci sono due finestre che guardano il mare.
Nel castello ci sono migliaia di finestre e nessuno si è mai chiesto su cosa guardassero.
Nella casetta si entra e si esce da una porta sola.
Nel castello ci sono tante porte, e nessuno sa chi entra e chi esce.
Nella casetta ci si scalda con un pezzo di legno.
Nel castello ci si scalda bruciando un bosco.
Nella casetta abita un pescatore.
Nel castello abita un pesce che ha abboccato all’amo.

Questa voce è stata pubblicata in Testo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...