Sono stato un ora


Sono stato un ora a cercare la gatta che si era persa nel bosco.
Ho miagolato dalla casa fino al torrente sperando di sentire una sua risposta.
Poi mentre tornavo a casa disperato me la sono vista spuntare alle spalle come se stesse tornando da una serata in un night club dove lei naturalmente era la troia più ambita.
Ora l’ho chiusa dentro e mi riposo pensando a quanto sia sempre stato inutile tentare di addomesticare femmine che hanno l’istinto della caccia e della libertà.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: