La pena perfetta

Ci sarebbe una pena perfetta per chi violenta o tratta male una donna, bianco, nero o giallo che sia.
Basterebbe trovare un sistema per far provare a loro la stessa sofferenza che ha provato la loro madre nel metterli al mondo.
Noi uomini cosi’ abili nel mostrarci duri e coraggiosi, conquistatori e temerari, con le nostre espressioni da guerrieri e i nostri muscoli guizzanti di fronte al parto ce la faremmo sotto come il piu’ vigliacco dei vigliacchi.
Quindi cari maschietti che non avete rispetto delle donne, di quelle donne che vi hanno messo al mondo, provate ad espellere dal vostro buco del culo un bel melone e poi prendetelo in braccio e guardatelo con amore e cullatelo nonostante il dolore che vi ha procurato.
Se nessuno vi ha mai insegnato il rispetto ora lo imparerete.
Grazie al melone scoprirete che una donna ha stretto i denti per mettervi al mondo, vi ha fatto crescere , vi ha pulito il culo, vi ha dato da mangiare con il risultato di aver creato uno schifo di essere umano che non è nemmeno capace di vedere in ogni donna quella madre che si è sacrificata e ha sofferto per lui.

1 commento

  1. Non è da tutti mettere nero su bianco la differenza di coraggio che c’è nelle donne, quella forza che hanno non solo nel far nascere ma anche nel far crescere i loro figli. E’ bello quello che hai scritto.

Rispondi