Ci staremo in due

Ci staremo in due. 
Stretti stretti.
C’è solo un letto e una piccola cucina
Si può solo far l’amore e mangiare
E sul lato c’è una piccola porta
Per poter uscire a vedere scorrere le stagioni
Come macchinine su un pavimento di marmo
Dove un dio bambino non smette mai di giocare
A noi non importa
A noi importa l’ombra dell’albero quando c’è il sole
Storie da raccontare quando piove
E un fuoco quando comincia a nevicare
Il passato è buccia di arancia
Mangiato il frutto
La puoi buttare.

Blog su WordPress.com.

Su ↑