C’era una volta


C’era una volta, quando si era bambini, che quando in campagna si vedevano dei cavalli si urlava di gioia e si chiedeva a papa’ di fermarsi che volevi vederli da vicino. Ma papa’ aveva fretta e ti diceva: la prossima volta.
C’è oggi che sono diventato grande e ogni volta che vedo dei cavalli tiro una frenata e mi fermo sul ciglio della strada, scendo e sto li a guardarli come se li vedessi per la prima volta.
Essere bambini è bello, essere grandi e sognare come quando si è bambini è divino.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: