Tutto questo amore del cazzo


Tutto questo amore del cazzo.
Sapete quante volte mi sono lasciato prendere dalla presunzione che lasciandola l’avrei fatta stare male?
Tante volte.
Invece la tragedia si trasformava rapidamente in farsa.
E di tutto l’amore di cui sembravano non poter fare a meno non rimaneva che un sacchetto pieno di spazzatura abbandonato in qualche discarica dei sentimenti.
Con un colpo di magia mi trasformavano dall’amore irrinunciabile al più grande figlio di puttana che avessero mai incontrato con grande soddisfazione di qualche coglione che stava sull’uscio in attesa di raccoglierne il cuore infranto.
Ognuno di noi è semplicemente un personaggio in una commedia sentimentale.
Morto l’attore lo spettacolo non si ferma.
Si fanno semplicemente nuovi provini e poi si torna in scena.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: