Categoria: In viaggio

non so essere migliore

non so essere migliore non so essere peggiore riesco a malapena ad essere me stessa a volte neanche quello lo diresti che sono stata una bambina a sette anni ero la più veloce sul mio cavallo riuscivo a strappare un fiocco arrotolato sulla cima… Continua a leggere “non so essere migliore”

Ci alzammo

Ci alzammo e alla radio trasmettevano A Whiter Shade of Pale dei Procol Harum. MI avvicinai alla finestra, scostai la tenda e la prima cosa che vidi erano ghiaccioli che pendevano dal ramo di un albero spoglio. Cazzo se fa freddo. Pensai. La mattina… Continua a leggere “Ci alzammo”

Ti scrivo per dirti

Ti scrivo per dirti che mai avrei immaginato di trovare un tempo cosi’. Mi avevano giurato che ci sarebbe stato il sole. Per questo sono partito a caccia dei cavalli selvaggi, gli ultimi rimasti. Qui tra il Wyoming e il Montana dove in mezzo… Continua a leggere “Ti scrivo per dirti”

Tu credi di sapere tutto

Tu credi di sapere tutto. Ma non hai mai visto un meccanico che ripara la sua moto e un cowboy che si prende cura del suo cavallo. Tutto in una inquadratura dello sguardo che mi sembrava di avere di fronte la storia dell’America e… Continua a leggere “Tu credi di sapere tutto”

A nord di New Orleans

A nord di New Orleans sul ciglio della strada una ragazza faceva l’autostop. Mi fermai e rimasi colpito non tanto dalla sua bellezza ma dal suo compagno di viaggio. La ragazza infatti viaggiava con un grosso topo dentro una scatola. Decisi di accompagnarla fino… Continua a leggere “A nord di New Orleans”

Bambino Aborigeno

Mustang in Arizona. 1996

Nevicava

Nevicava, Dio quanto nevicava. Cominciò appena lasciato New York e durò fino a Santa Fe. Il freddo capì presto che era destinato ad arrendersi di fronte alla mia voglia di raggiungere l’Oceano Pacifico. Sotto la giacca ero imbottito di giornali, avevo letto da qualche… Continua a leggere “Nevicava”

Nella città di Buffalo Bill

Nella città di Buffalo Bill c’era solo un vecchio Motel che aveva una stanza libera. Era su quattro piani, e la mia stanza era naturalmente al quarto. Scale, valigie e bestemmie unite ad un tramonto che portava all’orizzonte minacce di tempesta. Prima di andare… Continua a leggere “Nella città di Buffalo Bill”

Sydney

Sydney Sappiamo tutto, basta restare fermi un attimo ed ascoltare, arriverà la verità, urlata nelle orecchie, chiara, limpida come il cielo che stanotte si apriva su Bondi Beach. Sappiamo dove stiamo sbagliando, sappiamo quali illusioni stiamo inseguendo, sappiamo quando ne usciremo sconfitti o quando… Continua a leggere “Sydney”